July 2, 2022

PAPERS

A volte la vita ti colpirà alla testa con un mattone

Biden punta a vaccinare il 70% degli adulti americani entro il 4 luglio

WASHINGTON (AP) – Il presidente Joe Biden ha fissato un nuovo obiettivo di vaccinazione per consegnare almeno un’iniezione al 70% degli americani adulti entro il 4 luglio, affrontando il fastidioso problema di conquistare i “dubbiosi” e coloro che non sono motivati a farsi vaccinare.

La domanda di vaccini è calata notevolmente a livello nazionale, con alcuni stati che hanno lasciato più della metà delle loro dosi disponibili non ordinate. Mirando a rendere più facile ottenere le iniezioni, Biden martedì ha chiesto agli stati di rendere i vaccini disponibili su una base walk-in e dirigerà molte farmacie a fare lo stesso.

La sua amministrazione per la prima volta si sta muovendo anche per spostare le dosi dagli stati con una domanda più debole alle aree con un interesse più forte per i colpi.

“È necessario vaccinarsi”, ha detto Biden dalla Casa Bianca. “Anche se la vostra probabilità di ammalarvi seriamente è bassa, perché correre il rischio? Potrebbe salvare la vostra vita o quella di qualcuno che amate”.

L’obiettivo di Biden equivale a consegnare almeno la prima iniezione a 181 milioni di adulti e a vaccinarne completamente 160 milioni. È un tacito riconoscimento del declino dell’interesse per le vaccinazioni.

Già più del 56% degli adulti americani ha ricevuto almeno una dose di vaccino COVID-19 e quasi 105 milioni sono completamente vaccinati. Gli Stati Uniti stanno attualmente somministrando le prime dosi a un ritmo di circa 965.000 al giorno – la metà del ritmo di tre settimane fa, ma quasi il doppio della velocità necessaria per raggiungere l’obiettivo di Biden.

“Mi piacerebbe arrivare al 100%, ma penso che realisticamente possiamo arrivare a quel punto tra oggi e il 4 luglio”, ha detto Biden del suo nuovo obiettivo.

Ha detto che l’amministrazione si concentrerà su tre aree mentre cerca di accelerare il ritmo delle vaccinazioni:

– Adulti che hanno bisogno di più convinzione per prendere il vaccino.

– Quelli che hanno fatto fatica o non hanno fretta di farsi un’iniezione.

– Adolescenti tra i 12 e i 15 anni, una volta che le autorità federali avranno approvato la vaccinazione per questa fascia d’età.

Riconoscendo che “il ritmo della vaccinazione sta rallentando”, Biden ha previsto che lo sforzo di inoculazione “sarà più difficile” quando si tratterà di convincere i “dubbiosi” della necessità di farsi vaccinare.

Ha detto che l’argomento più efficace per quelle persone sarebbe quello di proteggere coloro che amano. “Questa è la vostra scelta: è vita e morte”.

La spinta di Biden arriva mentre la sua amministrazione si è allontanata dal fissare un obiettivo per gli Stati Uniti per raggiungere “l’immunità di gregge”, concentrandosi invece sulla consegna di quanti più scatti nelle braccia possibile. I funzionari hanno detto che l’obiettivo di vaccinazione di Biden porterebbe a una significativa riduzione dei casi di COVID-19 verso l’estate.

Tutti i contenuti © copyright 2021 Associated Press. Tutti i diritti riservati