December 9, 2021

PAPERS

A volte la vita ti colpirà alla testa con un mattone

Toob fa squadra con Neos Networks per facilitare la full-fibre

Il fornitore di connettività britannico Neos Networks ha annunciato un’altra fase della sua partnership commerciale con il fornitore di banda larga Toob per sostenere l’offerta di connettività della telco emergente nel sud dell’Inghilterra.

A partire dal 2019, Toob si descrive come un nuovissimo fornitore di banda larga full-fibre con la missione di trasformare l’esperienza internet del sud dell’Inghilterra. Promette di fornire la banda larga più veloce nella regione, permettendo alle case, alle imprese, ai servizi pubblici e ai gruppi comunitari di sperimentare una connettività full-fibre “che cambia la vita”.

La partnership tra le due aziende, iniziata nel giugno 2020 con la firma di un contratto ventennale, è progettata per consentire a Toob di utilizzare i sottodotti Neos Networks esistenti per distribuire la sua rete. Questo lo aiuterà ad espandere la sua impronta di rete per fornire ai clienti la sua banda larga full-fibre connettività.

Le due telcos hanno lavorato a stretto contatto nell’ultimo anno per implementare un progetto di connettività attraverso Southampton. Un nuovo progetto attraverso Camberley e Farnborough, Surrey, dovrebbe iniziare il roll-out alla fine di quest’anno.

Utilizzando l’infrastruttura preesistente di Neos NetworksToob dice che eviterà la necessità di scavi costosi e dispendiosi in termini di tempo che sono dirompenti per i residenti locali. Questo migliorerà la sua velocità di distribuzione, manterrà i costi bassi ed è una decisione più consapevole dal punto di vista ambientale. Il rapporto supporta anche la rete di Toob a Southampton per fornire il servizio a più di 100.000 locali, con la nuova rete nelle città del Surrey di Camberley, Farnborough, Ash e Aldershot che fornisce il servizio ad altri 100.000 locali.

La partnership è parte di sforzi più ampi per aiutare a guidare le ambizioni di connettività del Regno Unito e a prova di futuro il sud dell’Inghilterra, espandendo le opportunità di connettività regionale. Neos Networks dice l’ascesa delle altnet del Regno Unito come Toob è una parte fondamentale di questo, offrendo alternative di connettività competitive rispetto ai principali fornitori di rete del Regno Unito.

“Siamo lieti di essere un partner di fiducia per Toob, una telco emergente del Regno Unito con ambiziosi piani di crescita”, ha detto Pete Asman, MD per il settore pubblico e le imprese di Neos Networks. “Questa è una grande relazione di collaborazione e un chiaro esempio di come Neos Networks è impegnata a sostenere una rapida espansione della rete che aiuta a rendere l’economia digitale del Regno Unito a prova di futuro”.

“Queste regioni dell’Hampshire e del Surrey nel sud dell’Inghilterra, spesso trascurate rispetto ai popolari distretti urbani, beneficeranno enormemente della partnership”.

Nick Parbutt, CEO di Toob, ha aggiunto: “Toob sta rapidamente espandendo la sua rete per permettere ai consumatori e alle piccole imprese di beneficiare pienamente dei vantaggi della full-fibre supportata dall’infrastruttura di Neos Networks. La partnership con Neos Networks sarà un aiuto significativo nel nostro obiettivo di fornire una rete a più di un milione di locali nei prossimi sei anni”.

La notizia arriva subito dopo che Neos Networks ha lanciato una soluzione conveniente, sub-1Gbps per supportare la crescente domanda di connettività full-fibre. Neos ha descritto il servizio come “perfetto” per le organizzazioni con siti più piccoli che non sono adatti a servizi superiori a 1Gbps, ma sono troppo maturi per la connettività a banda larga standard e possono fare buon uso di un sistema ibrido Ethernet sub-1Gbps conveniente che è stato appositamente costruito per sostenere la crescente domanda di una suite completa di servizi Ethernet.