October 18, 2021

PAPERS

A volte la vita ti colpirà alla testa con un mattone

Salvato da una barca e ora affrontando le conseguenze caotiche, l’uragano Ida sopravvissuto dice ancora “Dio ci ha benedetto”

Dieci giorni dopo che l’uragano Ida ha colpito la Louisiana, migliaia di residenti stanno ancora rovistando tra le rovine e ciò che resta delle loro case.

Debbie Greco, la cui casa è stata inondata da quattro piedi di acqua fangosa, dice di essere semplicemente grata per la protezione di Dio durante la tempesta.

“Dio ci ha benedetto che siamo tutti sopravvissuti”, lei disse. “Posso ricostruire, sai, posso ricostruire. Posso costruire una nuova casa.”

Dopo essersi ritirati al secondo piano della sua casa, Greco e altri quattro membri della famiglia sono stati salvati in barca.

Il potente uragano di categoria 4 si è schiantato contro lo stato con venti a 150 miglia all’ora che soffiavano dai tetti e persino invertendo il flusso del fiume Mississippi.

E ha colpito la data esatta in cui l’uragano Katrina ha attraversato New Orleans 16 anni fa.

L’uragano Ida potrebbe essere stato più piccolo di Katrina, ma era più forte. I venti di Ida hanno portato devastanti mareggiate e forti venti sulle coste della Louisiana e del Mississippi, lasciando milioni di persone senza energia.

I funzionari hanno avvertito che potrebbero volerci settimane prima che l’elettricità venga ripristinata in alcune delle aree più colpite.

Il governatore della Louisiana John Bel Edwards (D) ha avvertito il suo stato di prepararsi per un mese di recupero. Ha detto che molti saranno messi alla prova in modi che possiamo solo immaginare.

Da mercoledì, Ida’s bilancio delle vittime nella sola Louisiana è salito a 26 persone. Nove di questi decessi hanno colpito gli anziani intorno a New Orleans a causa del “caldo eccessivo durante un’interruzione di corrente prolungata”.

E molte famiglie in Louisiana stanno provando un altro tipo di stress poiché più di un quarto di milione di bambini non sono stati in grado di tornare a scuola.

Nel frattempo, i membri del team con l’Operazione Blessing Hunger Strike Force della CBN sono stati sul campo a Houma, in Louisiana, offrendo pasti e ghiaccio ai primi soccorritori e al personale di gestione delle emergenze.

Per favore, prega per le persone colpite dall’uragano Ida mentre le operazioni di soccorso sono in corso.

*** Per favore iscriviti a Newsletter CBN e scarica il CBN News app per assicurarti di continuare a ricevere le ultime notizie da una prospettiva distintamente cristiana.***