July 2, 2022

PAPERS

A volte la vita ti colpirà alla testa con un mattone

Arcivescovo di San Francisco in Op-Ed: nessun “buon cattolico” può sostenere l’aborto, ricorda ai fedeli di sfidare i politici cattolici

Salvatore Cordileone, arcivescovo di San Francisco, afferma che è dovere dei leader cattolici sfidare i politici cattolici che sostengono il diritto all’aborto.

In un editoriale pubblicato da Il Washington Post domenica, Cordileone ha detto: “Non puoi essere un buon cattolico e sostenere l’espansione di un diritto approvato dal governo di uccidere esseri umani innocenti”.

L’arcivescovo ha accusato la chiesa di aver iniettato la religione nella politica quando ha discusso se i politici che sostengono l’aborto debbano ricevere l’Eucaristia.

“Come leader della fede nella comunità cattolica, trovo particolarmente inquietante che così tanti politici dalla parte sbagliata della preminente questione dei diritti umani del nostro tempo siano cattolici sedicenti”, ha osservato Cordileone.

“Quando considero quali doveri hanno i vescovi cattolici nei confronti dei laici di spicco nella vita pubblica che si oppongono apertamente agli insegnamenti della Chiesa sull’aborto, guardo all’ultimo grande movimento per i diritti umani di questo Paese – ancora nella mia memoria vivente – per ispirazione su come dovremmo rispondere”, Ha aggiunto.

Cordileone ha sottolineato come l’ex arcivescovo di New Orleans Joseph Rummel abbia avuto un ruolo attivo nei diritti civili, inclusa la fine della segregazione nelle chiese della sua arcidiocesi insieme ad altre azioni.

Ha elogiato Rummel per il suo coraggio nell’affrontare i “mali del razzismo” che ammira veramente.

“Rummel non ‘rimase nella sua corsia’. A differenza di molti altri vescovi nel corso della storia di questo Paese, non ha dato la priorità alla felicità dei parrocchiani e del pubblico piuttosto che al progresso della giustizia razziale”, Cordileone ha continuato. “Invece, ha iniziato una lunga e paziente campagna di persuasione morale per cambiare le opinioni dei cattolici bianchi pro-segregazione”.

Cordileone è l’arcivescovo del presidente della Camera Nancy Pelosi, che è cattolica e sostiene il diritto all’aborto così come il presidente Biden, che è stato descritto dalla Casa Bianca come un “cattolico devoto”.

Biden ha commentato la legge sull’aborto in Texas durante una conferenza stampa venerdì, indicando che non crede che la vita inizi al momento del concepimento.

“Rispetto le persone che lo pensano e che non supportano Roe v. Wade”, ha osservato Biden. “Rispetto le loro opinioni, rispetto coloro che credono che la vita inizi nel momento del concepimento e tutto il resto. Lo rispetto, non sono d’accordo, ma lo rispetto”.

Il dottrina ufficiale della Chiesa cattolica afferma che la vita umana “deve essere assolutamente rispettata e protetta dal momento del concepimento”.

“Fin dal primo momento della sua esistenza, all’essere umano devono essere riconosciuti i diritti di persona – tra cui il diritto inviolabile di ogni essere innocente della vita”, secondo il Catechismo, attingendo da Geremia 1,5, che afferma: “Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo e prima che tu nascessi, ti ho consacrato”.

Per quanto riguarda la legge del Texas, che vieta l’aborto dopo sei settimane, spesso prima ancora che una donna sappia di essere incinta, Biden ha detto ai giornalisti ha incaricato il Dipartimento di Giustizia di “guardare e vedere se ci sono cose che possono essere fatte che possono limitare l’azione indipendente degli individui nell’applicazione di una legge statale”.

“Non ne so abbastanza per darti una risposta ancora”, ha aggiunto Biden. “Ho chiesto che fosse controllato.”

La legge così com’è ora impedisce ai funzionari statali di applicarla in alcun modo. Invece, ha autorizzato qualsiasi privato cittadino a intentare un’azione civile contro chiunque abortisse dopo le sei settimane di gravidanza.

*** Per favore iscriviti a Newsletter CBN e scarica il CBN News app per assicurarti di continuare a ricevere le ultime notizie da una prospettiva distintamente cristiana.***