July 2, 2022

PAPERS

A volte la vita ti colpirà alla testa con un mattone

Max Lucado a cui è stato diagnosticato un “aneurisma aortico ascendente”, chiede preghiere affinché il “perfetto sarà fatto” di Dio

L’autore e predicatore cristiano Max Lucado ha annunciato che gli è stato diagnosticato un aneurisma dell’aorta ascendente.

L’aorta è il principale vaso sanguigno che trasporta il sangue dal cuore al corpo. Ha la forma di un bastone da passeggio con un manico ricurvo. Secondo il Johns Hopkins sito web, un aneurisma dell’aorta ascendente è un rigonfiamento anomalo e un indebolimento dell’aorta nel punto prima della curva. Se un aneurisma aortico si rompe, può causare emorragie potenzialmente letali. Un aneurisma a rischio di rottura necessita di riparazione chirurgica.

Lucado, il ministro dell’insegnamento per la Chiesa di Oak Hills a San Antonio, in Texas, ha fatto l’annuncio della sua diagnosi sul suo sito web intitolato Una lettera di Max e includeva anche un aggiornamento video che è stato pubblicato su Youtube.

“Voglio prendermi un momento per condividere con voi alcune notizie mediche personali”, ha scritto il predicatore di 66 anni. “Recentemente mi è stato diagnosticato un aneurisma dell’aorta ascendente. Poiché questa è una condizione grave, volevo che mi sentissi personalmente”.

“Anche se l’intervento chirurgico è una possibilità, al momento non è previsto”, ha spiegato Lucado. “La strategia attuale è aspettare, osservare e pregare che l’aneurisma non aumenti ulteriormente di dimensioni. Sto mantenendo le mie normali routine e impegni; il mio ministero non è disturbato da questa notizia”.

Anche il predicatore e autore cristiano ha condiviso alcune buone notizie.

“Ecco la buona notizia: mi sento bene. Sono affidato alle cure di un’équipe medica eccezionale e, soprattutto, sono nelle mani di un buon Dio”, ha continuato Lucado. “Per ora, sappi che ho piena fiducia nel nostro Padre celeste. Sono grato per le tue preghiere per me e per la mia famiglia”.

Nel breve videomessaggio, Lucado ha detto che voleva che i suoi seguaci sapessero della sua condizione: “Quindi pregheresti. E ti uniresti a me nel chiedere al Signore di lasciare che la sua perfetta, perfetta volontà sia fatta”.

Ha anche promesso di pubblicare aggiornamenti periodici sul suo sito Web e sui social media non appena saranno disponibili.

Come Notizie CBN riportate, Lucado, è risultato positivo al COVID-19 a luglio nonostante fosse vaccinato.

Da allora si è ripreso ed è tornato ai suoi doveri in chiesa.

Se desideri condividere le tue preghiere o i tuoi auguri con Lucado, puoi inviarli via e-mail a [email protected].

Puoi anche inviare cartoline o lettere al seguente indirizzo:

UpWords
Casella postale 692170
San Antonio, TX 78269-2170

*** Per favore iscriviti a Newsletter CBN e scarica il CBN News app per assicurarti di continuare a ricevere le ultime notizie da una prospettiva distintamente cristiana.***