October 18, 2021

PAPERS

A volte la vita ti colpirà alla testa con un mattone

L’intelligence non è in grado di individuare l’origine del COVID poiché gli Stati Uniti segnalano più morti di qualsiasi altro Paese

Dopo più di 18 mesi, sembra che il mondo non sia più vicino all’origine del virus COVID-19.

Per più di un anno, i leader mondiali hanno sostenuto la teoria cinese secondo cui il COVID proveniva da un animale in un mercato umido.

Poi, qualche mese fa Notizie CBN e altri punti vendita hanno riferito sulla crescente teoria delle perdite di laboratorio e sul guadagno della ricerca sulle funzioni. A maggio, il presidente Biden ha concesso alla comunità dell’intelligence 90 giorni per trovare una risposta.

Ora, sembra che questi risultati siano stati presentati alla Casa Bianca, ma le prime indicazioni sono che non c’è ancora nessuna prova.

Ora la Cina ha preso l’offensiva, incolpando gli Stati Uniti della diffusione del COVID-19. Tuttavia, gli Stati Uniti accusano la Cina sia di insabbiare che di non essere cooperativa fin dall’inizio.

Sul fronte medico, il dottor Anthony Fauci spera che la recente approvazione della FDA del vaccino Pfizer e altri progressi consentiranno un maggiore controllo del COVID entro l’inizio del prossimo anno se le vaccinazioni continueranno ad aumentare.

Negli ultimi sette giorni sono stati erogati 6 milioni di colpi… il conteggio settimanale più alto da luglio.

“Fatti vaccinare e i tempi saranno drasticamente troncati”, ha detto Fauci.

La Coronavirus Task Force afferma che più persone in Alabama, Arkansas, Louisiana e Mississippi hanno ricevuto i loro primi colpi nell’ultimo mese rispetto ai due mesi precedenti messi insieme. Nonostante la buona notizia, i lavoratori in prima linea stanno ancora combattendo una grave malattia.

Quasi l’80% dei letti in terapia intensiva del paese sono pieni, con il Sud che registra il tasso di casi più alto. Il CDC afferma che a questo ritmo, i ricoveri e i decessi potrebbero aumentare nelle prossime due settimane.

Con i casi di COVID che si stabilizzano a livello globale, gli Stati Uniti stanno segnalando il maggior numero di nuovi casi e decessi rispetto a qualsiasi altro paese nell’ultima settimana.

*** Per favore iscriviti a Newsletter CBN e scarica il CBN News app per assicurarti di continuare a ricevere le ultime notizie da una prospettiva distintamente cristiana.***