January 28, 2022

PAPERS

A volte la vita ti colpirà alla testa con un mattone

5 modi per vendicarsi della spesa senza rimpianti finanziari

Con le imprese e gli individui che stanno prendendo provvedimenti per tornare alla vita normale, c’è un sacco di domanda repressa dei consumatori di spendere. Il nuovo termine “revenge shopping” implica che i consumatori recupereranno il tempo perduto con un boom di prodotti ed esperienze che non hanno potuto acquistare durante il blocco.

La National Retail Federation stima che le vendite al dettaglio aumenteranno tra il 6,5 e l’8,2 per cento quest’anno rispetto all’anno scorso per un totale di 4,4 trilioni di dollari, superando la media del 4,4 per cento dei cinque anni precedenti. Tra coloro che prevedono di indulgere in qualche acquisto di vendetta, il rapporto McKinsey 2021 sul sentimento dei consumatori ha scoperto che circa la metà dei consumatori ammette di essere affaticata dalla pandemia e intende spendere per cose come la moda di fascia alta, la bellezza e l’elettronica.

Anche se una spesa occasionale non devasterà completamente il tuo budget, un eccesso di shopping senza un piano potrebbe farlo. Questo non significa che non puoi uscire e spendere i tuoi soldi. Assicurati solo di seguire questi cinque passi per farlo senza rimpianti finanziari.

1. Regola il tuo budget. Qualunque sia il motivo per cui state pianificando di concedervi un lusso, che si tratti di una vacanza, di abiti firmati o di un servizio di bellezza, assicuratevi prima di tutto di metterlo in bilancio. Questo può significare tagliare in altre aree per fare spazio a questa nuova spesa, in modo da non contrarre debiti.

Questo è un ottimo momento per riequilibrare il tuo bilancio e cancella i servizi che hai assunto durante l’isolamento e di cui non hai più bisogno, come i servizi extra di video streaming o le consegne di kit pasto. Cancellare gli abbonamenti e le iscrizioni non necessarie può liberare del denaro extra per i tuoi acquisti di vendetta. Prova il servizio gratuito Debt Optimizer di MoneyTips per aiutarvi a ridurre i vostri pagamenti di interessi e ad abbassare il vostro debito.

2. Considera l’usato o lo scambio. Indulgere in un po’ di shopping di vendetta senza sprecare i vostri soldi visitando siti di seconda mano per moda o giocattoli per bambini delicatamente usati, o scambiare a costo zero. Per esempio, cerca su Facebook i “gruppi di compravendita” nella tua zona, dove puoi scambiare oggetti indesiderati.

Siti come Poshmark, Tradesy e Il reale reale sono ottimi posti per trovare marchi di moda firmati per una frazione dei normali prezzi al dettaglio. Già che ci sei, vendi gli articoli che non ti servono più per pagare i tuoi acquisti di vendetta.

3. Hustle per avere soldi extra da spendere. Attingere al tuo attuale flusso di cassa mensile potrebbe interrompere qualsiasi progresso che stai facendo verso gli obiettivi di pagare il debito e ricostruire i risparmi, il che è sconsigliato. Tuttavia, questo non significa che dovete privarvi completamente di qualche lusso. Invece, cercate opportunità per fare qualche soldo in più per andare a fare quella tanto necessaria vacanza o un nuovo paio di scarpe.

Dal firmare come autista di consegne attraverso Postmates o unirsi a focus group virtuali tramite Pannello 20|20 al tutoraggio online attraverso Varsity Tutors e dog sitting attraverso siti come Rover.com, dove puoi guadagnare fino a 1.000 dollari al mese, ci sono molte opportunità di guadagnare denaro per le spese senza interferire con il tuo budget.

4. Allungare i dollari della vendetta. Puoi ottenere più soldi per la tua vendetta cercando su siti di affari quotidiani come Groupon e Living Social, dove puoi trovare risparmi fino al 70% su ristoranti, servizi di bellezza, attività e intrattenimento. Anche i magazzini come Costco offrono sconti su biglietti per parchi a tema, carte regalo per ristoranti, viaggi e altro ancora, rendendo più conveniente uscire e cedere al tuo desiderio di spendere!

5. Crea delle regole di spesa. Non c’è niente di male nel fare qualche sgarro di vendetta, purché non sia uno spreco (e rientri nel tuo budget, come detto sopra). Sfortunatamente, è più facile che mai comprare cose d’impulso, grazie ai siti e alle app online che rendono così facile cliccare sul pulsante Acquista senza pensarci due volte. Creare delle regole di spesa, come ad esempio darsi 24 ore di tempo per pensare a un acquisto d’impulso o discutere prima con il proprio partner di acquisti importanti, può aiutare a fare chiarezza ed evitare acquisti inutili.

Altre cose che puoi fare per prevenire acquisti d’impulso è cancellare le informazioni di pagamento dalle app e dai siti web dei negozi. Il tempo necessario per reinserire questi dati può essere sufficiente a dissuadere il potenziale acquisto.